Home » Segnalazioni » “MI MANDA PICONE “……..I Toretti dell’acqua, strade dissestate ……ecc. ecc.

A Caselle a quanto pare i problemi si pensano di risolvere in questa maniera …….

 

Buongiorno,

Sono la nipote di ……………………..

Partiamo dal presupposto che io non abito più a Caselle (purtroppo o per fortuna), ma ogni tanto vengo a trovare i miei genitori e, un pò di sere fa, camminando per le vie del paese, ho ANCORA visto i toretti che sgorgano litri e litri d’acqua: io non me ne intendo, magari l’acqua che esce da ciascuno viene poi “riciclata”? Siamo nel 2019, anno in cui bisognerebbe risparmiare e riciclare dati i cambiamenti climatici e il forte inquinamento, ecc ecc…

Un’altra cosa che volevo sottolineare: Caselle è un bel paese, ma perchè vi sono ancora buchi profondi come crateri in (quasi) tutte le strade del paese e dintorni? Se non vi occupate delle strade limitrofe al paese, perchè non chiedere direttamente a chi di dovere? Se necessario a queste persone posso scrivere anche io o raccogliere firme, ma non si può ancora oggi fare gli slalom tra un buco e l’altro o prenderli in pieno e subito dopo andare dal meccanico perchè le gomme si bucano. Per non parlare di chi va in bici…….

ViviCaselle ha sempre accolto le mie lamentele (chiamiamole così e di questo li ringrazio, ma finalmente mi hanno dato la sua mail “diretta”).

Aspettando un suo riscontro,

porgo cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *